Emergenza coronavirus: feste e sagre in stand by o direttamente spostate al 2021

MANTOVA E PROVINCIA – Dopo la Bigolada di Castel d’Ario saltata a febbraio, proprio all’inizio dell’epidemia, saltata anche la Fiera della Possenta di Ceresara che avrebbe dovuto tenersi proprio in questi giorni, ma sono molte le fiere in stand by o che hanno deciso di saltare direttamente al 2021.

STREEAT FOOD TRUCK FESTIVAL – Mantova piazza Virigiliana
Ancora nessuna comunicazione ufficiale, ma è quasi certo che non si terrà. Era previsto per il 25-25 e 26 aprile, solo 10 giorni dopo la scadenza dell’ordinanza regionale, troppo a ridosso quindi, anche se la situazione dovesse migliorare, anche solo lontanamente per pensare ad una fiera che richiama operatori e pubblico da diversi comuni italiani.

FESTA DEI FIORI – Castellaro Lagusello
A Castellaro, a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 salta lo storico appuntamento con “I fiori di Castellaro Lagusello”, in programma nei giorni 1, 2 e 3 maggio e che è giunto alla sua XXIX edizione. Gli organizzatori hanno deciso di non spostare la fiera, ma di rimandarla direttamente al prossimo anno. Troppo incerto l’evolversi dell’epidemia per programmarla e andare avanti con l’organizzazione, in più la perdita di Corrado Bocchi, uno dei fautori dell’iniziativa, ha fatto prendere questa decisione. Appuntamento quindi a maggio 2021.

FESTA DEL RISO – Castel d’Ario
Dal 7 al 25 maggio 2020 era prevista la Festa del riso a Castel d’Ario “Abbiamo ancora un po di tempo per decidere – ha detto Paolo Soave, presidente della Pro Loco – ma siamo orientati ma siamo quasi sicuri che purtroppo dovrà saltare, magari, se la situazione si stabilizza, ci concentreremo sul fare qualcosa tutti insieme ad agosto quanto c’è il Festival del Riso”

Si naviga a vista, insomma, ma con la consapevolezza che questo stato di emergenza potrebbe continuare ancora a lungo.

FESTA DEL PESCE – Roncoferraro
Stesso discorso, prevista anche lei per metà maggio, il Comitato organizzativo è ancora in fase di decisione, ma è più no che si.

FESTA DEL RISO – Villimpenta
Prevista per i primi di giugno è ancora in forse. Gli organizzatori si sono presi ancora qualche giorno, visto che si parla di giugno, per decidere definitivamente se farla saltare oppure no.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here