Poggio Rusco, piantati 51 nuovi alberi grazie a Comune e “Amici della Chiesa”

POGGIO RUSCO – Piantati 51 alberi nuovi grazie al progetto “Laudato Sii” del Comune di Poggio Rusco e “Amici della Chiesa”. Grazie alla collaborazione tra i due enti, ieri sono stati interrati in alcune aree verdi del paese (Parco Est, Cimitero, zona Fiat e Circolo Tennis) 51 nuovi alberi di essenze autoctone come frassini, tigli, aceri, peri e robinie. La piantumazione è stata effettuata dalla ditta Cristian Belloni e il suo costo è stato ripartito equamente tra il Comune e il gruppo “Amici della Chiesa”, guidato da Tiziano Lotti.

Il progetto proseguirà con nuove piantumazioni e la possibilità di “adottare” le piante da parte dei cittadini interessati a dedicarle a una persona cara o a un evento speciale.

«I cittadini potranno contribuire adottando uno dei prossimi alberi che verranno piantati al costo di 100 euro, altrimenti piantando alberi in aree di proprietà privata», specifica il Sindaco Fabio Zacchi. L’adozione di un albero tramite l’associazione “Amici della Chiesa” consente la detrazione fiscale per enti no-profit.

«Il patrimonio arboreo combatte l’inquinamento – aggiunge il vicesindaco David Canossa; – le piante sono il polmone del nostro pianeta».

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here