Picchia il figlio e lo minaccia di morte davanti alla madre, denunciato 51enne

ALTO MANTOVANO –P icchia il figlio violentemente e lo minaccia di morte davanti alla madre. Denunciato un 51enne. Il fatto è accaduto lunedsì scorso, 23 marzo, quando una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, a seguito della richiesta d’aiuto della compagna dell’uomo, è intervenuta in un’abitazione di un paese dell’alto mantovano dove un ragazzo era stato picchiato dal padre. All’arrivo dei militari sul posto c’erano solo il ragazzo e la madre i quali raccontavano che il 51enne, durante un litigio per futili motivi, aveva spintonato il figlio facendolo cadere in terra per poi minacciandolo di morte. I litigi in famiglia proseguirebbero da molto tempo e, per tale motivo, l’uomo attualmente viveva in un altro luogo. Il ragazzo ha riportato una lesione al gomito sinistro ed è stato giudicato guaribile in sette giorni salvo complicazioni.
I Carabinieri, che non hanno tardato a ricostruire i fatti, hanno poi rintracciato e denunciato in stato di libertà, per lesioni personali e minaccia aggravata, il 51enne.
La giovane vittima è stata informata che ora potrà decidere d’intraprendere o meno tutte le iniziative previste dalla legge a sua tutela.
I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere ripropongono l’invito a tutte quelle persone che sono vittime di violenza domestica, maltrattamenti, soprusi e quant’altro a non esitare a contattare le forze dell’ordine per sporgere denuncia nei confronti dei loro persecutori.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here