Piscina, asfalti e teatro i temi d’apertura del Consiglio comunale a Pegognaga

Il Teatro Anselmi in attesa di ristrutturazione

PEGOGNAGA – Piscina, asfalti, teatro sono i tre principali argomenti sui quali il sindaco di Pegognaga Matteo Zilocchi, con l’anticipazione delle ormai abituali comunicazioni in apertura del Consiglio comunale, ha focalizzato l’attenzione di consiglieri e pubblico collegato in streaming con la seduta. Su un costo preventivato in 600mila euro per l’efficientamento energetico della piscina comunale, il sindaco ha preannunciato l’arrivo da Regione Lombardia di 350mila euro, grazie alla partecipazione all’apposito bando. Circa il rinnovo degli asfalti è stata espletata dalla Centrale Unica di Committenza dell’Oltrepò, per 450mila euro la gara d’appalto. Gara chiusa a metà dicembre e perciò già assegnati i lavori. Sennonché per conoscere il nome dell’azienda aggiudicataria, ha spiegato il sindaco, bisognerà attendere che la Cuc espleti le rituali verifiche antimafia. A gennaio sarà reso noto il nome. Previsto a marzo l’inizio dei lavori. Teatro: è stata incaricata la Cuc Oltrepò di disporre la gara per l’assegnazione lavori ripristino post-sisma. La pubblicazione del bando è prevista tra fine gennaio-inzio febbraio, essendo la Cuc impegnata nelle priorità dei bandi Pnrr. Zilocchi ha altresì presentato all’assise Alessio Testoni, nuovo segretario comunale con incarico a scavalco con S. Giacomo Segnate, Quingentole, S. Giovanni Dosso, Schivenoglia, operante dal 24 novembre scorso, al 24 maggio ’23. In fine il sindaco ha precisato che essendo in scadenza la convenzione per il “Trasporto protetto”, gestito da un gruppo di volontari, si rende necessaria la pubblicazione di un avviso da parte del Comune per l’assegnazione dell’espletamento del servizio nel prossimo triennio, in base a criteri di valutazione di: capacità, attitudini tecniche, formazione e soprattutto esperienza pregressa. Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente, è stata votata a maggioranza, con l’astensione della minoranza di centrosinistra, la nomina di Simona Gibertini, quale revisore unico dei conti, la quale succede ad Ernesto Cipolla, che il sindaco ha ringraziato.

RiccardoLonardi